giovedì 20 marzo 2008

MANIFESTA 7

MANIFESTA 7


Curatori:ADAM BUDAKANSELM FRANKE / HILA PELEGRAQS MEDIA COLLECTIVE


TRENTINO – ALTO ADIGEITALIA

19 luglio - 2 Novembre 2008


Bolzano, 25 settembre 2007


Sabina Kasslatter Mur, Assessora alla cultura tedesca della Provincia Autonoma di Bolzano, eMargherita Cogo, Vice Presidente e Assessore alla cultura, Provincia Autonoma di Trento,insieme a Hedwig Fijen, Direttore International Foundation Manifesta (Amsterdam), presentanoi curatori nominati per Manifesta 7, la Biennale Europea di Arte Contemporanea: Adam Budak(Cracovia/Graz), Anselm Franke (Berlino/Anversa) / Hila Peleg (Tel Aviv/Berlino) e i membri delRaqs Media Collective (Nuova Delhi). Manifesta 7 avrà luogo in Trentino – Alto Adige dal 19luglio al 2 novembre 2008.I curatori, nominati dal consiglio dell’International Foundation Manifesta, sono stati selezionatida una rosa di oltre 20 candidati.Manifesta, la Biennale Europea di Arte Contemporanea, cambia sede ogni due anni. Dopo lacancellazione di Manifesta 6 a Nicosia (Cipro) nel 2006, la prossima edizione, Manifesta 7, sidispiegherà attraverso 150 chilometri di siti storici e industriali della Regione Trentino – AltoAdige. Questa regione è stata individuata da Manifesta per il suo notevole patrimonio industrialee per le infrastrutture culturali, che saranno alla base dello sviluppo della strategia artistica diManifesta 7.Manifesta 7 aprirà al pubblico il 19 luglio 2008 e chiuderà il 2 novembre 2008. Le sedi si trovanoin una delle zone di passaggio tra Nord e Sud più importanti d’Europa: il forte di Fortezza,costruito a metà Ottocento; due edifici industriali dei primi del Novecento, ovvero l’Ex-Alumix(Bolzano) e l’Ex-Peterlini (a Rovereto), e il Palazzo delle Poste a Trento, un edificio razionalistadegli anni Trenta. Nel delineare un progetto d’insieme per Manifesta 7, ciascuno dei tre gruppidi curatori si concentrerà su una sede: il Raqs Media Collective lavorerà a Bolzano, AnselmFranke/Hila Peleg a Trento e Adam Budak a Rovereto. Sulla quarta sede espositiva, il forte diFortezza, convergerà l’intero team curatoriale.Komitee/Comitato Manifesta 7Crispistr. 15 Via Crispi, 39100 Bozen/Bolzano, Tel. +39.0471.414980, Fax +39.0471.414989 - http://www.manifesta7.it/


I curatori:Adam Budak vive tra Graz e Cracovia e attualmente è curatore per l’arte contemporaneapresso la Kunsthaus Graz am Landesmuseum Joanneum a Graz, Austria. Ha studiato teatroalla Jagiellonian University di Cracovia e storia e filosofia dell’arte e dell’architettura presso laCentral European University a Praga. È guest professor presso l’ Higher Institute for Fine Arts –Flanders a Gent e al Theatre Institute della Kunstuniversität di Graz. Recentemente è tra ipromotori del corso di specializzazione in teoria e pratiche curatoriali presso l’Art HistoryInstitute della Jagiellonian University di Cracovia. Adam Budak ha curato “Architectures:Metastructures of Humanity, Morphic Strategies of Exposure”, mostra del Padiglione polaccoalla 9. Mostra Internazionale di Architettura (2004). Ha lavorato con noti artisti internazionali,quali John Baldessari, Cerith Wyn Evans e Monika Sosnowska, e ha curato diverse mostreall’estero. Tra i progetti recenti: “Protections. This Is Not an Exhibition” (con Christine Peters) e“Volksgarten. Politics of Belonging” (in collaborazione con Katia Schurld e Peter Pakesch).Anselm Franke è direttore artistico dell’Extra City Center for Contemporary Art di Anversa. Finoal 2006 è stato Director of Exhibitions presso il KW Institute for Contemporary Art di Berlino,dove continua a lavorare come co-curatore del Forum Expanded del Festival Internazionale delCinema di Berlino. Ha realizzato progetti in ambito non solo teatrale ma anche architettonico eaccademico. Collabora con diverse riviste, tra cui Piktogram, e sta per conseguire il PhD press ilVisual Cultures/Center for Research Architecture at Goldsmiths College London. Attualmentesta lavorando a una mostra intitolata "Mimétisme”.In occasione di Manifesta 7 Anselm Franke collaborerà con Hila Peleg, curatore a Berlino. Nataa Tel Aviv, Peleg si è diplomata in storia dell’arte al Goldsmiths College/University of London,dove attualmente studia per ottenere il PhD in Curatorial Knowledge/Visual Cultures.Peleg ha organizzato e co-curato vari progetti internazionali sul tema delle pratiche artistiche eculturali nel Medio Oriente. Di recente ha scritto un libro sull’artista Keren Cytter, pubblicato daRevolver, e ha diretto il film “A Crime Against Art”, lanciato dall’ UNP di Berlino. Sempre aBerlino Peleg e Franke hanno collaborato in occasione delle mostre "Imaginary Number" al KW(2005) e "Clinic - A Pathology of Gesture" al HAU (2006).Il Raqs Media Collective (Jeebesh Bagchi, Monica Narula & Shuddhabrata Sengupta) è uncollettivo di artisti, professionisti dei media, curatori, ricercatori, editori e catalizzatori di processiculturali. Il loro lavoro, presentato nei più importanti spazi ed eventi internazionali, li collocanell’ambito di intersecazione tra arte contemporanea, indagine storica, speculazione filosofica,ricerca e teoria, traducendosi di volta in volta in installazioni, prodotti mediatici sia online cheoffline, performance e incontri. Vivono a Delhi e lavorano per il “Sarai”, un programma delCentre for the Study of Developing Societies che hanno co-fondato nel 2000. Sono inoltremembri del collettivo editoriale della collana “Sarai Reader”.Il team:Manifesta 7 è una co-produzione dell’International Foundation Manifesta, della ProvinciaAutonoma di Bolzano e della Provincia Autonoma di Trento, riunitisi in una nuova entitàamministrativa, il Comitato Manifesta 7. Hedwig Fijen, Direttore dell’IFM di Amsterdam, èPresidente del Comitato Manifesta 7 in Italia. Altri due membri dei vertici dell’InternationalFoundation Manifesta fanno parte nel comitato locale di Manifesta 7: Viktor Misiano e l’avvocatoAllard Huizing.Komitee/Comitato Manifesta 7Crispistr. 15 Via Crispi, 39100 Bozen/Bolzano, Tel. +39.0471.414980, Fax +39.0471.414989 - http://www.manifesta7.it/Andreas Hapkemeyer (ex Direttore di Museion, il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea diBolzano) e Fabio Cavallucci (Direttore della Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento)sono i coordinatori di Manifesta 7 e costituiscono, assieme a Hedwig Fijen, il managementteam.Manifesta 7 è sostenuta dalla Provincia Autonoma di Bolzano, dalla Provincia Autonoma diTrento e dalla European Commission Culture 2000 Programme.Manifesta:Manifesta e le attività ad essa collegate sono un’iniziativa della International FoundationManifesta di Amsterdam. Manifesta è l’unica biennale itinerante del mondo. Poiché ogni dueanni tutti i parametri sono soggetti a cambiamenti, Manifesta at Home di Amsterdam è l’unicastruttura permanente di questa biennale nomade.L’International Foundation Manifesta è finanziata dalla European Commission Culture 2000Programme e dalla Dutch Mondriaan Foundation.


Per ulteriori informazioni:
Manifesta 7
Comitato Manifesta 7
Crispistr 15 Via CrispiI - 39100 Bozen/Bolzano, ItalyT +39 0471 414980; F +39 0471 414989E info@manifesta7.it; http://www.manifesta7.it/International Foundation ManifestaLaurierstraat 185NL - 1016 PL AmsterdamThe NetherlandsT +31 20 6721435; F +31 20 4700073E secretariat@manifesta.org; http://www.manifesta.org/




Comitato Manifesta 7
(comitato con personalità giuridica):· Hedwig Fijen (International Foundation Manifesta), presidente· Marilena Defrancesco (Provincia autonoma di Trento), tesoriere onorario· Birgit Oberkofler (Provincia autonoma di Bolzano), segreteria· Allard Huizing/Viktor Misiano (International Foundation Manifesta)· Antonio Lampis (Provincia autonoma di Bolzano)· Gianluigi Bozza (Provincia autonoma di Trento)
Coordinatori· Fabio Cavallucci· Andreas Hapkemeyer
Curatori· Adam Budak· Anselm Franke / Hila Peleg· Raqs Media Collective
Info Comitato Manifesta 7via Crispi 15 I - 39100 Bolzano, ItalyTel. +39 (0)471 41 49 80 http://www.manifesta7.it/ info(at)manifesta7.it


Manifesta
Nel 2008 Manifesta giunge in Alto Adige e in Trentino. Accanto alla Biennale di Venezia e a Documenta di Kassel, che si tiene ogni cinque anni, Manifesta è una delle più grandi e importanti esposizioni d’arte contemporanea. Manifesta, la “biennale” europea dell’arte contemporanea, è nata a cura dell’International Foundation Manifesta (IFM). Dal 1996 l’IFM, con sede ad Amsterdam, organizza questa biennale che si svolge sempre in luoghi diversi. Finora è stata allestita a Rotterdan (1996), Lussemburgo (1998), Ljubljana (2000), Francoforte (2002) e a San Sebastian (2004). Manifesta 6, che sarebbe dovuta essere allestita a Nicosia, è stata annullata per motivi politici.
Manifesta intende promuovere nuove idee e forme dell’arte. A tal fine effettua una ricerca del territorio intellettuale e geografico di tutta Europa per un confronto tra le caratteristiche specificamente culturali e artistiche e il vasto contesto europeo in una società in evoluzione. Manifesta è un work in progress in continua rigenerazione: essa infatti cambia ogni due anni sia il luogo espositivo che i suoi curatori.
Nel 2006 le Giunte provinciali di Bolzano e Trento si sono potute aggiudicare la gara per l’organizzazione di Manifesta, alla quale hanno partecipato numerose città europee.Una particolarità di Manifesta 7: per la prima volta non si svolge in una città, ma in una regione. E’ allestita in quattro diverse località lungo l’asse europea nord-sud: Fortezza, Bolzano, Trento, e Rovereto. Le strutture che l’ospitano sono esempi di architettura pre-/industriale: Fortezza costruita nella metà del 19° secolo, lo stabilimento Alumix di Bolzano e il palazzo delle Poste di Trento risalenti agli anni Trenta del secolo scorso, nonché gli hangar industriali ex-Alpe ed ex-Peterlini di Rovereto, costruiti prima dell’inizio del 20° secolo.
Ai primi di luglio sono stati nominati i curatori di Manifesta: Adam Budak (Polonia), Anselm Franke/Hila Peleg (Germania-Israele) e Raqs Media Collective (India). Adam Budak originario di Cracovia è curatore del Kunsthaus di Graz; uno dei fondamenti della sua opera è la relazione tra arte e architettura. Terminata la sua attività di curatore ai Kunstwerke di Berlino, Anselm Franke è ora direttore del Kunstraum Extracity di Anversa; la sua attività, come quella della sua co-curatrice Hila Peleg, si svolge fra i poli teatro e architettura. Fanno parte di Raqs Media Collective, Monica Narula, Jeebesh Bagchi e Shuddhabrata Sengupta: il loro impegno parte dall’arte cinematografica e si estende a nuovi media, in cui i confini tra artista, autore e curatore si fanno sempre più labili.
Ad ogni curatore (o team di curatori) sarà assegnato come spazio principale uno dei suddetti luoghi espositivi. La struttura di Fortezza conterà però sulla collaborazione di tutti i curatori. Tutto fa supporre che essi porranno la loro attenzione anche alla regione e alle sue peculiarità, come pure ai singoli luoghi espositivi e alla loro storia. Manifesta non si vuole dare un tema predeterminato; le problematiche emergeranno piuttosto dalla dialettica che si svilupperà nelle singole località espositive.
Il comitato responsabile di Manifesta 7 è costituito da due rappresentanti dell’Amministrazione provinciale di Bolzano (Antonio Lampis e Birgit Oberkofler), due rappresentanti dell’Amministrazione provinciale di Trento (Gianluigi Bozza e Marilena Defrancesco) e da Hedwig Fijen, direttrice dell’International Foundation Manifesta e da Allard Huizing della direzione dell’IFM. Del team direttivo, che è preposto alla concreta realizzazione dell’iniziativa, fanno parte Hedwig Fijen, Fabio Cavallucci, direttore della Galleria Civica di Trento e Andreas Hapkemeyer, ex-direttore del Museion di Bolzano.
La sede ufficiale di Manifesta 7 è a Bolzano, in via Crispi 15. Sia a Trento che a Bolzano sta per essere insediato un team organizzativo composto da giornalisti, mediatori ed esperti.Manifesta 5 registrò a San Sebastian in 100 giorni di apertura ben 130.000 visitatori. Manifesta 7 si propone di superare questo traguardo. Il successo di Manifesta 7 sarà dato dall’interesse internazionale, ma anche dalla capacità di raggiungere e coinvolgere il pubblico della nostra regione e per questo l’impegno è massimo.

Committee Manifesta 7
Ufficio di BolzanoVia Crispi Str. 15 I-39100 Bolzano/Bozentel. +39 0471 41 49 80 http://www.manifesta7.it/ info(at)manifesta7.it
Ufficio di TrentoVia Petrarca, 32I-38100 Trento tel. +39 0461 49 36 70fax +39 0461 49 36 71http://www.manifesta7.it/ info(at)manifesta7.it
Manifesta at Home (Foundation offices & archives)Prinsengracht 175 hs1015 DS AmsterdamThe Netherlandstel +31 20 672 14 35fax +31 20 470 00 73secretariat(at)manifesta.org

Promossa da
Fondazione Internazionale Manifesta http://www.manifesta.org/


Provincia Autonoma di Bolzano http://www.provincia.bz.it/


Provincia Autonoma di Trentohttp://www.provincia.tn.it/


Main sponsor
Stiftung Südtiroler Sparkassehttp://www.stiftungsparkasse.it/


Production Partner
Unicredithttp://www.unicreditgroup.eu/

Contributors
Axa
Gondrandhttp://www.gondrand.it/

Hospitality Partner
Laurin Hotelhttp://www.laurin.it/
Hotel Greifhttp://www.laurin.it/
StadtHotel Cittàhttp://www.hotelcitta.info/
Grand Hotel Trentohttp://www.grandhoteltrento.com/
Opera Universitaria Trentohttp://www.operauni.tn.it/

Technical Partner
Dalle Nogarehttp://www.dallenogare.com/
KPMGhttp://www.kpmg.de/
Conferenza Stampa Manifesta 7 al MAXXI di Roma


Vai alla rubrica Arte Contemporanea MANIFESTA 7 - LA BIENNALE EUROPEA DI ARTE CONTEMPORANEA
TRENTINO – ALTO ADIGE/SÜDTIROL, ITALIA19 LUGLIO – 2 NOVEMBRE
conferenza stampa26 marzo 2008 alle ore 12,00MAXXI_Museo nazionale delle arti del XXI secoloVia Guido Reni 2f, Roma
Per ulteriori informazioni e confermeUfficio Stampa Manifesta 7Alessandra Santerini, +39.331.6703550Chiara Costa, +39.349.1981349email: press@manifesta7.it
>>>
DAL WEB
MANIFESTA 7 Curatori: ADAM BUDAK ANSELM FRANKE ...Formato file: PDF/Adobe Acrobat - Versione HTMLRaqs Media Collective (Nuova Delhi). Manifesta 7 avrà luogo in Trentino – Alto Adige dal 19. luglio al 2 novembre 2008. I curatori, nominati dal consiglio ...www.manifesta7.it/pdf/comunicato_250907_ita.pdf - Pagine simili
MANIFESTA7Nel 2008 Manifesta giunge in Alto Adige e in Trentino. ... in cui i confini tra artista, autore e curatore si fanno sempre più labili. ...www.manifesta7.it/italiano.html - 15k -
PAT - N. 2722 del 09/25/2007Stamani sono stati presentati a Bolzano i curatori di Manifesta 7, la biennale ... che avrà luogo in Trentino – Alto Adige dal 19 luglio al 2 novembre 2008. ...www.uffstampa.provincia.tn.it/.../f3c03a6cd2f4e9a5c1257361004f8b50?OpenDocument - 27k -
Incontro ieri sera al Mart con l’assessore Cogo e il sindaco ...Dal 19 luglio al 2 novembre prossimi il Trentino-Alto Adige sarà sotto i riflettori del ... la lista degli artisti che saranno protagonisti di Manifesta 7. ...www.uffstampa.provincia.tn.it/.../ComunicatiperStampa/EEEA9BFD30629FCAC12573F4003DC72E?Opendocument - 12k - Copia cache - Pagine similiAltri risultati in http://www.uffstampa.provincia.tn.it/ »
[PDF] La Biennale Europea di Arte Contemporanea Trentino - Alto Adige ...Formato file: PDF/Adobe Acrobat - Versione HTMLTrentino - Alto Adige/Südtirol, Italia. 19 luglio - 2 novembre 2008 ... per Manifesta 7, ciascuno dei tre gruppi di curatori si concentrerà su una sede: il ...www.autobrennero.it/documenti/Varie/Eventi/Allegato_italiano.pdf - Pagine simili
Incontri per Manifesta 7 Diverse sedi Roma - PressreleaseOggi il gruppo di curatori e coordinatori di Manifesta 7 incontra i curatori romani al ... si svolgera' dal 19 luglio al 2 novembre in Trentino Alto Adige.www.undo.net/cgi-bin/undo/pressrelease/pressrelease.pl?id=1198165227 - 70k -
EXTRART onlineAmsterdam - Manifesta 7 tra Alto Adige e Trentino. Nel 2008 un lungo percorso ... Accanto al curatore artistico, è prevista la costituzione di un comitato ...www.extrart.it/articolo.php?cod=3534 - 54k -
kiasma.it - il podcastManifesta7 - parlano i curatori (conferenza stampa del 25 settembre 2007 (a ... Manifesta, nonché presidente del comitato organizzatore per Manifesta 7 ha ...www.kiasma.it/podcast/podcast.php - 32k -
kiasma.it - il blog » arte contemporanea... del Comitato organizzatore di Manifesta 7, la grande mostra internazionale di arte contemporanea che nel 2008 sarà ospitata in Alto Adige e Trentino. ...www.kiasma.it/blog/?cat=18 - 34k -
Alto Adige Cultura: culturaStudio e monitoraggio dell’offerta teatrale in Alto Adige nel 2005: la realtà territoriale ... Manifesta7 :: il sito dell'edizione 2008 di Manifesta ...podcasting.provinz.bz.it/cultura/podcast.php?cat=cultura - 35k -
Alto Adige Cultura - Manifesta7 Press Conference - Audio at Pluggd ...Manifesta7 Press Conference, an episode of Alto Adige Cultura on Pluggd - Si è tenuta ... per Manifesta 7 ha presentato alla stampa i curatori: Adam Budak, ...www.pluggd.tv/audio/channels/alto_adige_cultura/episodes/354mr - 73k -
Documento senza titolo'Manifesta 7', Contemporary art Biennale, a cura di: Adam Budak, Anselm Franke + .... ‘Across – contemporary art' promossa da Tirolo, Alto Adige e Trentino. ...www.davidtomasi.it/Elenco%20Eventi.htm - 27k -
Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige Cultura italiana ...Cos’è Manifesta? 15 maggio 2008. ore 20.45 Chi sono gli artisti? ... Per il 2008 Manifesta ha scelto la regione Trentino – Alto Adige: Fortezza, Bolzano, ...www.provincia.bz.it/cultura/manifesta_i.htm - 41k -
Aspettando Muses Immaginazione-immagini in azione - Centro ...Sarà illustrato il progetto da parte degli artisti curatori e dell’Ente ... Conferenza Stampa Manifesta 7 al MAXXI di Roma ...www.teknemedia.net/archivi/2008/3/28/mostra/29124.html - 2 ore fa - Pagine simili
Finalmente Manifesta in Italia - Speciale Trentino Alto Adige ...Finalmente Manifesta in Italia - Speciale Trentino Alto Adige ... sinergica tra un team di curatori esterni, che si occupa della parte puramente artistica, ...www.teknemedia.net/magazine/plaid/dettail.html?mId=2193 - 25k - Copia cache - Pagine similiAltri risultati in http://www.teknemedia.net/ »
SPECIALE TRENTINO ALTO ADIGE - Progetti e protagonisti - GABRIELLA ...L’edizione di Manifesta 7 in Trentino Alto Adige rappresenterà un ideale punto .... di performance di artisti internazionali scelti da alcuni dei curatori ...www.flashartonline.it/OnWeb/Arte_Trentino.htm - 64k -
UniNews - Eventi - Manifesta in ItaliaTrentino A.A., 15 Giugno - 30 Settembre 2008. Manifesta in Italia ... per capire il perché della scelta di Trentino e Alto Adige come sedi per il 2008, ...uninews.unicredit.it/open/?a=7202 - 26k -
Autostrada del Brennero S.P.A. - Brennerautobahn A.G.Nel 2008 per la prima volta Manifesta non sarà ospitata da una città, ma da un’intera Regione, il Trentino - Alto Adige, scelta per il suo patrimonio ...www.autobrennero.it/interne/eventi__interna.ashx?id=254&L=1 - 66k -
Alto Adige Cultura PodcastsAlto Adige Cultura,Podcast della Ripartizione Cultura italiana della Provincia ... per Manifesta 7 ha presentato alla stampa i curatori: Adam Budak, ...www.podcastdirectory.com/podcasts/3194 - 79k -
forum contattaci info galleria civica bookshop mostre in corso ...In attesa di Manifesta: un percorso tra Biennali e giovani artisti ... della settima edizione di Manifesta, che nel 2008 avrà luogo in Trentino-Alto Adige, ...www.workartonline.net/eventi/articolo.asp?ID=6722&IDm=7&o=2 - 40k - Alto Adige Cultura - Manifesta7 - press conference, Bolzano ...more Studio e monitoraggio dell’offerta teatrale in Alto Adige nel 2005: la ... Paolo Mazzucato nella sua trasmissione Zeppelin del 7 febbraio 2008 lo ...www.pluggd.tv/audio/channels/alto_adige_cultura/episodes/35vgk - 73k -
DavidTomasi _selectedpress>Manifesta 7: la parola ai curatori, Flash Art, dicembre 2007/gennaio 2008 .... >Tomasi vince il primo premio nel Veronese, Alto Adige, 15.07.2003 ...www.davidtomasi.it/Newspapers.htm - 14k -
TruMix.com : PodcastDirectory.com : Alto Adige Cultura PodcastStudio e monitoraggio dell’offerta teatrale in Alto Adige nel 2005: la realtà ... per Manifesta 7 ha presentato alla stampa i curatori: Adam Budak, ...www.trumix.com/podcasts/3194 - 122k -
Luigi Nono search risultato ricerca : 102 trovati PressRelease ...Come sottolinea Roberto Pinto, curatore della mostra, l'artista si mantiene in ... che si svolge in diverse citta' del Trentino Alto Adige, prospetta un ...www.undo.net/cgi-bin/2000/search.pl?KEYWORDS=Luigi+Nono&more=10&what=pressrelease - 97k -
EurHope 1153, Haluk Akakçe, Fikret Atay, Bashir Borlakov, Osman ...Sarà il Trentino Alto Adige a ospitare la prossima edizione di Manifesta. Manifesta 7, che si terrà nel 2008, è stata designata alla Provincia Autonoma di ...www.flashartonline.it/Archivio/riv_261/news1.htm - 54k -
kiasma.it - il podcast Podcasts19 del 7 marzo 2006. Letizia Ragaglia, curatrice del Museion di Bolzano, ... La presente trasmissione verrà trasmessa anche su Alto Adige Cultura, ...www.podcastdirectory.com/podcasts/4766 - 53k -
inCONTEMPORANEA la rete dell'arte - Provincia di MilanoManifesta 7. UniCredit è Production Partner della Biennale Europea d’Arte Contemporanea che si svolge in Trentino-Alto Adige/Südtirol, dal 19 luglio al 2 ...www.incontemporanea.it/index.php?a=1141492765&p=1138794055 - 34k -
http://www.perilmiofuturo.it/ » I PROSSIMI APPUNTAMENTI AL MARTL’esposizione permetterà inoltre ai visitatori di Manifesta 2008, la biennale itinerante di arte contemporanea ospitata in Trentino Alto Adige, di conoscere ...blog.perilmiofuturo.it/?p=226 - 21k -
marketpressMANIFESTA 7, BIENNALE EUROPEA DI ARTE CONTEMPORANEA PRESENTATI A BOLZANO I CURATORI DELL’EDIZIONE 2008. Trento, 26 settembre 2007 – Ieri sono stati ...www.marketpress.info/notiziario_det.php?art=41986 - 23k -
apritisangialunedì, 25 febbraio 2008. MANIFESTA 7, BIENNALE EUROPEA DI ARTE CONTEMPORANEA. (zona Vurza). La biennale avrà luogo in Trentino Alto Adige dal 19 luglio al ...apritisangia.splinder.com/archive/2008-02 - 204k -

Nessun commento:

Posta un commento